Uva rossa e mirtilli, un cocktail per rafforzare il sistema immunitario

Uva rossa e mirtilli, un cocktail per rafforzare il sistema immunitario

Come aumentare le difese del proprio organismo dagli attacchi dei batteri? Un buon cocktail a base di uva rossa e mirtilli è la soluzione ideale

 

A dimostrarlo è una ricerca condotta dall’Oregon State University che ha esaminato due sostanze presenti nella buccia dei due frutti, il resveratrolo e il pterostilbene, che migliorano la risposta immunitaria del corpo umano. Una sorta di “doping” naturale.

Gli studiosi americani, dopo aver analizzato 446 composti noti per la loro capacità di stimolare il sistema immunitario, sono arrivati alla conclusione che solo due avevano effettivamente questa capacità: il resveratrolo e il pterostilbene, appunto. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Molecular Nutrition and Food Research.

Queste sostanze riescono a esprimere il loro potenziale benefico soprattutto se abbinate, per esempio con una dieta ricca di frutta e verdura, alla vitamina D. In questo caso riescono ad aumentare l’espressione del gene che codifica la proteina Camp (cathelicidin antimicrobial peptide) coinvolta nella funzione immulogica dell’organismo. A scoprire per prime le proprietà di questi composti, conosciuti anche come stilbenoidi, sono state le piante che li producono per combattere le infezioni.

“Il resveratrolo è stato oggetto da decine di studi che hanno cercato di osservare i suoi possibili benefici sull’organismo – osserva Adrian Gombart, autore dello studio – dagli effetti positivi sulla salute cardiovascolare alla lotta contro il cancro e nella riduzione dell’infiammazione. Questa ricerca è la prima a mostrare una chiara sinergia tra questi composti e la vitamina D, un ‘mix’ in grado di aumentare anche di diverse volte la presenza della proteina Camp, la prima linea di difesa dell’organismo contro le infezioni batteriche”.

https://noigiovani.it

Lascia un commento