Golden Globe: “La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino candidato a miglior film straniero

Golden Globe: “La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino candidato a miglior film straniero

Dopo aver trionfato agli European Film Awards di Berlino, “La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino ha ottenuto la nomination come miglior film straniero ai Golden Globe, la manifestazione cinematografica che fa da antipasto agli Oscar.

La Grande Bellezza - Golden Globe

Il ritratto della decadente borghesia romana di Paolo Sorrentino – in lizza anche per la cinquina degli Academy Awards – ha conquistato l’associazione della stampa straniera, ma dovrà vedersela con La Vita di Adele (Palma d’Oro a Cannes), Le Passé, di Asghar Farhadi, il danese Jagten, e Kaze Tachinu, di Miyazaki. Una grande sfida, certo, ma allietata dalle soddisfazioni che continuano ad avere Sorrentino e Toni Servillo (attore protagonista del film). Infatti, il film continua a mietere successi in giro per il mondo: uscito da poche settimane negli Stati Uniti, ha già ottenuto critiche molto positive dalla stampa internazionale. Il New York Times ha parlato del film in termini molto lusinghieri definendolo una metafora del declino italiano.

La cerimonia dei 71esimi Golden Globe si terrà il 12 Gennaio. “La grande bellezza” è anche il candidato italiano che punta a entrare nella cinquina degli Oscar, le cui nomination saranno svelate solo il 16 Gennaio.

A guidare la corsa ai Golden Globe “American Hustle” e “12 anni schiavo”‘ con sette nomination ciascuno. Gli altri film in gioco per le diverse categorie del premio sono “Nebraska”, che ha raccolto cinque nomination, “Captain Phillips” e “Gravity” con quattro nomination ciascuna. Durante la cerimonia dei premi il 12 gennaio, Woody Allen riceverà il premio alla carriera.

https://noigiovani.it

Lascia un commento