Yang Xiaoyun, la donna che sta salvando cani a Yulin

Yang Xiaoyun, la donna che sta salvando cani a Yulin

cinaSta facendo il giro del mondo la notizia dell’ “eroina” Yang Xiaoyun, 65 anni, ex professoressa che ha salvato dalla morte oltre cento cani destinati ad esser cibo per il festival cinese della carne di cane di Yulin, città nel sud della Cina diventata celebre in tutto il mondo per la sua macabra festa in onore del solstizio d’estate. ogni anno vengono macellati e consumati oltre 10.000 cani, ma non tutti in Cina sono favorevoli a questa pratica. Come questa insegnante in pensione, che gestisce un ricovero per animali a Tianjin e ha percorso più di 2400 km per salvare più cani che poteva da morte certa, spendendo oltre 7.000 yuan (990 euro). Stanno facendo il giro del mondo anc he le sue foto pubblicate on-line che mostrano la donna mentre cammina nel mercato tra le gabbie piene di cani destinati al macello. Yang si occupa di animali sfortunati a partire dal 1995, quando per la prima volta ha salvato un gattino abbandonato da un fiume. Nel 1999 ha fondato un santuario per cani e gatti, la “casa comune per tutti”. Da allora ha accolto centinaia di animali.

http://noigiovani.it

Lascia un commento