Viaggiare a Settembre: quando divertimento fa rima con risparmio

Viaggiare a Settembre: quando divertimento fa rima con risparmio

Qual è il primo pensiero quando si decide di organizzare un viaggio? Dunque, facendo una breve (e non ufficiale!) indagine, buona parte dei soggetti considerati non ha dubbi: il primo cruccio è legato al budget! Subito dopo si pensa agli “obiettivi” della vacanza e alla meta da visitare. Mettere d’accordo soldi, divertimento e località, non sempre è cosa facile! E quando i sogni sono grandi e gli strumenti pochi, bisogna ingegnarsi per trascorrere una piacevole ma economica vacanza estiva decidendo, per iniziare, di preparare valige e valigette a Settembre.

 

Climi meno feroci (in termini di temperature!), meno affollamento turistico e salvaguardia del proprio portafogli, rendono Settembre il mese ideale per partire. Infatti, organizzare una vacanza a fine estate ha non pochi vantaggi: fa ancora abbastanza caldo per regalarsi una vacanza al mare e c’è maggiore possibilità di godersi a pieno, senza il caos di Luglio e Agosto, le bellezze di una capitale europea. In più, grazie a ottime offerte vacanze, Settembre è sinonimo di prezzi convenienti e, quindi, di risparmio.

 

Tra le mete settembrine, oltre alle classiche come Sharm el Sheikh, Marocco e le isole del Dodecaneso, le località marine più gettonate sono le Canarie, clima piacevole tutto l’anno, acque cristalline e cibi spettacolari, e la Sicilia. Tra le capitali europee, invece, le più richieste rimangono Parigi e Instabul.

1 Commento

  1. I don’t usually comment but I gotta tell thanks for the post on this great one :D .

http://noigiovani.it

Lascia un commento