Telefonata tra Renzi e Obama, “L’italia è tornata in pista”

Telefonata tra Renzi e Obama, “L’italia è tornata in pista”

renzi-obamaNella serata di ieri è avvenuta una conversazione telefonica tra il Premier Matteo Renzi e il presidente americano Obama. Durante il colloquio si sono affrontati i temi, secondo quanto si apprende da Palazzo Chigi, della lotta al terrorismo, la Libia e la situazione internazionale con al centro la Grecia e l’ Europa. Durante la conferenza stampa a Berlino Renzi ha affermato: “Le riforme sono partite, la data chiave è il referendum costituzionale nel giugno 2016, noi puntiamo a farlo nel giugno 2016. Su Pa e tasse c’è ancora molto da fare ma l’Italia è tornata in pista e ha voglia di correre più veloce di tutti. L’Italia è ripartita rispetto ad un anno fa quando aveva una crescita negativa, disoccupazione record e riforme al palo: oggi non sono ancora soddisfatto ma le riforme sono partite, c’è una data chiave, quella di giugno 2016 in cui puntiamo a fare il referendum costituzionale. C’è ancora da fare ma l’Italia è in pista con la voglia di correre più di tutti, cercando anche di superare la Germania”.

http://noigiovani.it

Lascia un commento