San Nicola Arcella, il paradiso dietro l’ angolo

San Nicola Arcella, il paradiso dietro l’ angolo

5arco magno, calabriaNon sempre bisogna allontanarsi troppo per trovare zone paradisiache dove trascorrere una vacanza,siamo a San Nicola Arcella, un piccolo comune calabrese dell’ alto tirreno Cosentino, lungo la riviera dei cedri. Il paese affaccia tra Praia a mare e Scalea e vanta uno stupendo tratto di costa, spiagge di sabbia grigia e un mare cristallino con fondali stupendi, perfetti per gli appassionati di nuoto. La località è così denominata per via di uno straordinario Arco naturale, scavato dal mare nella roccia, l’Arco Magno, che apre la via su una piccola spiaggia, silenziosa, nascosta e isolata, sembrerebbe una vera oasi. Al suo interno si trova un ‘incantevole laguna a forma di mezzaluna, lunga circa 25 metri, con piccolissimi ciottoli di ghiaia. Sulla parte sinistra dell’ arco si trova una grotta naturale molto grande, chiamata Grotta del Saraceno, all’ interno della stessa si trova una piccola sorgente d’ acqua. La natura e il mare qui sono meravigliosi, una meta estiva perfetta e suggestiva. A pochissima distanza da San Nicola è possibile ammirare l’Isola di Dino, la maggiore delle isole calabresi. Tra le rocce è presente un altro arco, l’Arco di Enea, dal nome del mitico eroe troiano che, secondo il mito, dopo la caduta di Troia passò da quelle parti, qui, infatti il tempo sembra essersi fermato e tra il profumo del mare e delle piante tipiche del Mediterraneo, i sognatori sperano ancora di poter sentire il canto delle sirene.

http://noigiovani.it

Lascia un commento