Quando iniziano i saldi invernali 2013-2014?

Quando iniziano i saldi invernali 2013-2014?

A risollevare l’umore di centinaia di donne rimaste deluse per lo shopping pre natalizio poco propizio, arrivano loro: i tanto attesi saldi invernali 2013-2014 che, come ogni anno, arriveranno nei primi giorni di Gennaio, a cavallo dell’Epifania. La data di inizio degli sconti, però, cambierà di regione in regione.

Saldi invernali 2013-2014

Ecco il calendario completo:

In Sardegna, a seguito dell’alluvione di fine Novembre, i saldi sono iniziati il 6 Dicembre con l’obiettivo di rilanciare l’economia ed andare incontro alla popolazione, e proseguiranno per un paio di mesi. A Napoli e in tutta la Campania, invece, partiranno il prossimo 2 Gennaio e proseguiranno fino al 2 Marzo.

Inizio canonico il 4 gennaio per l’Abruzzo, dove termineranno il 4 Marzo, per la Basilicata dove il termine ultimo è fissato al 2 Marzo, e per la Calabria, la Puglia e la Valle D’Aosta dove gli sconti dureranno fino al 28 Febbraio.

Chiusura dei saldi invernali 2013-2014 più che anticipata a Roma come nel resto del Lazio e a Genova come in tutta la Liguria, dove partiranno il 4 Gennaio, ma verranno effettuati solo fino al 15 Febbraio 2014 per la prima e il 18 Febbraio per la seconda.

Start il 4 Gennaio per i saldi invernali 2013-2014 anche in Emilia, Lombardia, Umbria, Molise e Piemonte dove però i saldi dureranno 2 mesi esatti terminando il 4 Marzo. Ancora avvio il 4 gennaio per Veneto e Toscana dove la scadenza è fissata per il 5 Marzo.

Buone notizie per il Friuli Venezia Giulia dove i saldi invernali rispetteranno la data del 4 Gennaio, ma si protrarranno addirittura fino al 31 Marzo mentre nelle Marche e in Sicilia i saldi invernali termineranno rispettivamente l’1 e il 15 Marzo. Infine, in Trentino Alto Adige l’inizio dei saldi invernali 2013-2014 sarà autonomo e a discrezione dei commercianti.

Detto ciò, la speranza condivisa da tutti è la stessa: i clienti sperano di fare dei buoni affare e i commercianti si augurano di aumentare gli introiti magri degli ultimi anni.

http://noigiovani.it

Lascia un commento