Putin a Renzi :”Bisogna eliminare le sanzioni”

Putin a Renzi :”Bisogna eliminare le sanzioni”

Renzi-PutinIeri il presidente russo Vladimir Putin durante la sua visita in  Italia ha dichiarato: Via le sanzioni, dannose non solo per Mosca: i primi a non gradirle sono gli imprenditori italiani che perdono un miliardo di euro da contratti già siglati”. Questo quanto affermato davanti a Matteo Renzi durante la visita all’ Expò di Milano. Andare avanti così, per Putin non conviene a nessuno, “le sanzioni vanno eliminate”, questa l’ unica strada per uscire dalla crisi e “applicare gli accordi di Minsk” sull’Ucraina, e Renzi condivide. Il protocollo detto Minsk 2 è stato anche al centro degli incontri col Papa e col presidente Mattarella. Mentre le conclusioni arrivate dal G7 sono chiare, che comprendono anche Renzi, i quali ricordano l’ impegno nel mantenere le attuali sanzioni sulla Russia o per imporne altre se necessario. Ma a Mosca si intende  sottolineare  che le sanzioni rischiano di trasformarsi in un vero e proprio boomerang per Bruxelles.

http://noigiovani.it

Lascia un commento