Orologi Sector: perché sono la scelta ideale per i giovani

Orologi Sector: perché sono la scelta ideale per i giovani

Orologi sector- perché sono la scelta ideale per i giovaniSi potrebbe dire che un orologio è sempre la scelta ideale per ogni circostanza e per ogni età. Nonostante le nuove tecnologie con smartphone, tablet e pc abbiano rapidamente rubato il suo ruolo primario (che è quello di segnare il tempo), l’orologio non va in pensione trasformandosi in un vero e proprio accessorio di tendenza.

Gli orologi Sector rappresentano la scelta ideale per i giovani perché sono comodi, versatili e si uniscono perfettamente alla rapidità dei tempi moderni il loro design accattivante, ma raffinato.

Scegliere i migliori orologi Sector significa conoscere la propria personalità e il proprio stile, perché non è un segreto che questi accessori si leghino con naturalezza a ciò che chi li indossa racconta di sé ogni giorno e in ogni occasione.

Un orologio adatto ai più giovani è un segnatempo dallo stile tradizionale, ma allo stesso tempo possiede linee moderne e versatili, esattamente com’è la personalità dei giovani che decidono di portarlo sempre sul loro polso per guardare sì, lo scorrere del tempo, ma soprattutto per distinguersi. Del resto, non è l’orologio un simbolo di stile e diversità rispetto alla massa?

 

Gli orologi Sector non passano di moda

Nessun orologio, in realtà, passa mai di moda perché è da sempre un elemento di tendenza nel look di giovani e meno giovani. In questo scenario si inseriscono gli orologi Sector con le loro caratteristiche ben definite e i loro numerosi modelli, perfetti per le personalità più diverse.

Dopo un periodo in cui venivano considerati antichi e obsoleti, gli orologi da polso stanno vivendo una seconda vita fortunata, considerato che sono moltissimi i giovani che hanno scelto di indossarli di nuovo, quasi come se fosse un modo per confermare che orologi e strumenti tecnologici come smartphone, tablet e pc possano serenamente convivere. Nonostante tutto ciò che si pensa, questi strumenti fanno parte di due sfere distinte che non vanno a concorrere in alcun modo. Un orologio è utile per controllare l’ora, ma con l’avvento delle tecnologie più raffinate si è trasformato anche in un accessorio di lusso che parla di noi e di cui non possiamo fare a meno.

Donne o uomini non fa differenza, così come non fa differenza lo stile, perché gli orologi mettono tutti d’accordo.

E le vendite degli orologi?

Segno positivo per le vendite degli orologi che in questi anni sono aumentate notevolmente. La percentuale è quella del 12%, per un totale di 1,41 miliardi di euro. A stabilizzarsi sono i prezzi medi che si fermano a 200 euro contro i 203 dello scorso anno.

Spicca tra i canali di acquisto preferiti internet che ha superato le orologerie e le gioiellerie che fino a pochi anni fa rappresentavano l’unico canale per acquistare orologi e altri preziosi. La crescita di vendite di questi accessori su internet è pari al +28,2% a valore e al +23,5% a quantità. Questo principalmente perché ormai è noto che in rete sia più semplice trovare promozioni vantaggiose rispetto ai tradizionali canali di vendita.

http://noigiovani.it

Lascia un commento