Opportunità: stage retribuito alla Commissione Europea

Opportunità: stage retribuito alla Commissione Europea

Stage retribuito di 5 mesi con la Commissione Europea (o con alcuni organi e agenzie delle istituzioni europee, come, per esempio, European External Action Service o Executive Agency for Competitiveness and Innovation), a partire dall’1 Marzo o dall’1 Ottobre.

stage retribuito alla commissione europea

Si riceverà una borsa mensile di circa € 1.000 e il rimborso delle spese di viaggio. Può essere fornita anche l’assicurazione sanitaria. Ogni anno, ci sono circa 1.400 posti disponibili. Si accumulerà esperienza pratica in un contesto internazionale e multiculturale. Questo può essere un importante arricchimento per la propria carriera.

Com’è il lavoro?

Gli stagisti lavorano con la Commissione Europea. Il tipo di lavoro dipende in gran parte dal servizio cui si è assegnati. Si può lavorare nel campo del diritto, delle risorse umane, della politica ambientale.
Il lavoro consisterà principalmente nella partecipazione e organizzazione di incontri, gruppi di lavoro, forum, ricerca e compilazione di documentazione.

Che cosa offre lo stage?

Conoscenza dell’UE – comprensione dei processi e delle politiche delle istituzioni europee, esperienza pratica – l’opportunità di giocare un ruolo nel business della Commissione, opportunità di mettere in pratica la teoria accademica.

Cosa ci si aspetta dai candidati?

L’apertura alle questioni europee, la volontà di conoscere i metodi di lavoro della Commissione, il contributo al lavoro quotidiano con un punto di vista fresco, e un atteggiamento proattivo.

Richiesta l’ottima conoscenza di una lingua tra inglese, francese e tedesco e un’altra lingua comunitaria. L’obiettivo è quello di fornire ai neolaureati gli strumenti per comprendere gli scopi e le finalità delle politiche di integrazione europea.

Scadenza bando 31 agosto 2014

Per infoec.europa.eu/stages

http://noigiovani.it

Lascia un commento