NBA, una donna guiderà i San Antonio Spurs

NBA, una donna guiderà i San Antonio Spurs

hammonA fare la storia dell’ NBA? Per la prima volta in assoluto anche se solo della Summer League, sarà una donna Rebecca Lynn Hammon, è stata nominata allenatrice dei San Antonio Spurs. In questo settore, dominato da uomini, la Hammon, 38 anni è nata a Rapid City in South Dakota ma ha giocato per la Russia alle Olimpiadi del 2008 e del 2012,  grazie all’acquisizione della doppia cittadinanza.Quando giocava era soprannominata “Big Shot Becky” per la sua abilità di mettere a segno i canestri decisivi. Già assistente di Gregg Popovich, l’osannato coach di San Antonio che ha portato gli Spurs a vincere il titolo Nba nel 2014, rompendo il dominio dei Miami Heat di LeBron James. Nella stagione conclusasi da poco con il successo di Golden State è diventata la prima donna assistente a tempo pieno in Nba, ovviamente agli Spurs, e ora è la prima donna head coach in Summer League, la lega estiva in cui molte squadre provano i loro prospetti. Come allenatrice in prima Rebecca, ha già guidato la squadra in cinque partite vincendone quattro. Ha affermato:“Mi sento un po’ come gettata nel fuoco, puoi bruciarti oppure diventare più dura e più forte come l’oro. Popovich mi ha dato questo lavoro per quella che sono, per il mio cervello, le mie conoscenze, la mia personalità. Non cerco di strafare, e non parlo solo per dimostrare ai miei interlocutori quanto sono preparata. Altrimenti ‘Pop’ mi direbbe di stare zitta”.

http://noigiovani.it

Lascia un commento