Lavoro: Unicredit, 800 assunzioni in arrivo

Lavoro: Unicredit, 800 assunzioni in arrivo

Unicredit, dopo il lungo faccia-a-faccia dei giorni scorsi con i sindacati, ha varato un nuovo piano industriale dal quale sono scaturite novità interessanti per chi aspira a lavorare in banca.

unicredit

Nel periodo 21014-2018 infatti Unicredit si è impegnata a realizzare 800 assunzioni di giovani e 670 stabilizzazioni di precari e apprendisti. Ciò avverrà a fronte di un consistente piano di pensionamenti e prepensionamenti che in un paio d’anni farà calare di circa 5mila unità gli attuali organici del gruppo (2.400 dipendenti usciranno quest’anno, i restanti 2.700 entro il 2015).

Questo è solo uno dei punti dell’accordo tra azienda e parti sociali, ma decisamente la più interessante per chi si affaccia sul mondo del lavoro, o lo farà nei prossimi anni. Da sottolineare anche che l’accordo prevede specifiche misure per incentivare il part-time, il telelavoro e lo “smart working”, oltre alla mobilità infragruppo e professionale dei dipendenti.
Tali misure si inseriscono in un più ampio piano di rilancio del gruppo bancario, che ha chiuso il 2013 con bilanci in rosso.

Opportunità di lavoro

Le attuali opportunità di inserimento in Unicredit riguardano laureati o laureandi; questi ultimi sono studenti universitari (Economia, Scienze dell’Informazione, Scienze della Comunicazione, Filosofia, Giurisprudenza) o studenti di Master interessati a svolgere un tirocinio curriculare in una delle sedi della banca a Milano, Cologno Monzese, Torino e Verona.

Ci sono anche posizioni di lavoro aperte per profili junior con laurea in Economia, Ingegneria, IT, Matematica, Fisica, Architettura, Business Administration, Scienze Politiche e Statistica. Le aree di inserimento sono: ICT Risk Analysis, ICT Financial Analysis, Real Estate Management, supporto tecnico e gestionale. Opportunità anche per un esperto in soluzioni di data storage a Milano.

Neolaureati

Ai giovani freschi di laurea (o che prevedono di laurearsi entro l’anno) con alto potenziale e che hanno alle spalle almeno un’esperienza all’estero, Unicredit ha dedicato uno specifico programma di formazione e inserimento, Impact Graduate Program, che permette di costruire il proprio percorso all’interno del Gruppo nell’arco di 24 mesi. In questo periodo i partecipanti “ruoteranno” ogni otto mesi tra tre diverse aree di business partendo dalla divisione Commercial Banking, orientandosi così concretamente verso la specializzazione più adatta a loro. Sin dal primo giorno saranno assunti a tempo indeterminato.

Maggiori dettagli sulle aree di inserimento sono sulla pagina web dedicata al programma.

Candidarsi

Per restare aggiornati sulle opportunità di lavoro in Unicredit è bene tenere d’occhio la sezione Lavoro e Carriera del sito web del gruppo bancario.

http://noigiovani.it

Lascia un commento