Lavoro: Poste Italiane assume personale in tutta Italia

Lavoro: Poste Italiane assume personale in tutta Italia

Poste Italiane assume 835 portalettere e 235 addetti allo smistamento, per un totale di 1070 posti di lavoro in tutta Italia. Gli assunti saranno inseriti nelle sedi italiane da Aprile 2014, per due, tre o sei mesi. Dal Nord al Sud saranno distribuiti posti di lavoro. I nuovi addetti, infatti, saranno collocati in tutte le regioni d’Italia.

untitled

Requisiti

I postini assunti da Poste italiane devono possedere:
- Diploma di scuola media superiore con voto minimo 70/100;
- Patente di guida e idoneità alla guida del motorino Piaggio liberty 125, mezzo aziendale.

Inoltre occorre la presentazione del certificato medico d’idoneità al lavoro, rilasciato appositamente da USL o ASL, oppure dal personale medico curante. Per quanto riguarda l’assunzione dei 235 addetti allo smistamento postale, bisogna aver conseguito il diploma con voto minimo di 70 su 100.

Mansioni
L’attività lavorativa svolta dai postini prevede il recapito postale di documenti, lettere, ecc; mentre coloro che saranno inseriti come addetti allo smistamento, si occuperanno per l’appunto dei lavori interni di smistamento corrispondenza.

Sedi di lavoro
I 1.070 posti di lavoro saranno distribuiti in tutta Italia, dal Nord al Sud.

Durata contratto
Il periodo di impiego partirà da Aprile 2014 fino a Settembre 2014. L’azienda offre 1.070 contratti di lavoro a tempo determinato, per una durata di due, tre oppure 6 mesi, utili a soddisfare le esigenze estive, come mesi di ferie o carenze di personale, come spesso accade nella bella stagione.

Candidatura
Gli interessati alle assunzioni primaverili ed estive possono inviare il proprio curriculum vitae, tramite la sezione lavora con noi del sito Poste Italiane, rispondendo alle posizioni aperte.

http://noigiovani.it

Lascia un commento