La vacanza per vivere al massimo la vita notturna

La vacanza per vivere al massimo la vita notturna

BerlinoAi giorni nostri, per viaggiare e divertirsi durante un weekend è necessario selezionare accuratamente una località, in maniera tale da poter decidere facilmente quale città sia meglio di un’altra in fatto di discoteche, pub, ma anche per i locali dove mangiare del buon cibo e bere bevande indimenticabili. A tal proposito, tutti i giovani non potranno certamente fare a meno di consultare la recente classifica rilasciata da GoEuro per le 100 migliori destinazioni per il weekend: in particolare, oggi parliamo della Top 10 weekend per la vita notturna.

Il divertimento vero e proprio per gli amanti delle ore piccole si può trovare nella città di Berlino: questa località è la migliore per andare a ballare e conoscere gente. Il punteggio ottenuto dalla capitale tedesca è di ben 5/5, piazzandosi al 1° posto, mentre per quanto riguarda la selezione delle pietanze si guadagna il 7° posto con 4.6 punti. In questa città, difatti, si trovano ben oltre 5000 locali che sono aperti 24 ore su 24 e che propongono drink a “prezzi stracciati”, come una birra per soli 4 euro.

La vita notturna, però, si fa sentire anche in altre metropoli europee: ad esempio, parliamo di Cracovia (4.9 punti) e Barcellona (4.8 punti) che si distinguono per un grande numero di locali come club e bar dove i clienti possono divertirsi e lasciarsi trasportare dal sound della musica, sorseggiando un buon cocktail. La città spagnola, però, si contraddistingue anche per l’eccellenza gastronomica a buon prezzo: infatti, occupa addirittura il 1° posto con 5 punti. Peraltro, chi soggiornerà nella città polacca potrà approfittarne per provare le migliori salsicce locali presso il vecchio furgone Kiełbaski z Nyski’ su Grzegórzecka.

Al 4° e 5° posto della top 10 weekend per la vita notturna ci sono anche Kiev in Ucraina (4.7 punti) e un’altra città spagnola, ovvero Madrid (4.6 punti), che permettono di trascorrere una serata in un buon locale ascoltando musica e bevendo le migliori specialità locali. Dalla sesta alla ottava posizione, invece, si piazzano le città di Sarajevo, Siviglia e Valencia con la medesima valutazione di 4.5! Terminiamo con le città di Breslavia e Coimbra, in Polonia e Portogallo, che si aggiudicano gli ultimi due posti della classifica con 4.4/5 e 4.3/5.

Se siete alla ricerca di qualcosa di più esclusivo per quanto riguarda la cucina e le bevande, allora non potrete certamente fare a meno di visitare anche città italiane come Roma e Milano. La città capitolina, difatti, si è aggiudicata la 4° posizione nella classifica delle top 10 weekend per cibo e bevande, mentre Milano la ritroviamo all’8° posto con 4.1 punti.

Coloro che desiderano assaporare oltre alla vita notturna anche i sapori della cucina turca, potranno scegliere di trascorrere il proprio fine-settimana ad Istanbul: la città turca, difatti, si piazza al 6° posto della classifica per cibo e drink, dandovi l’opportunità di assaporare piatti tipici locali come il kebab, le falafel, il simit e molto altro ancora.

Non vi resta che selezionare la vostra meta di viaggio per un fine-settimana all’insegna del sano divertimento con i vostri amici, ballando, mangiando e bevendo – senza esagerare – una buona birretta.

Tutte le informazioni sono visibili su questa pagina: http://www.goeuro.it/viaggi/weekend

http://noigiovani.it

Lascia un commento