Kate Moss e il tattoo che vale un milione di sterline

Kate Moss e il tattoo che vale un milione di sterline

Non è passato inosservato nei servizi fotografici il tatuaggio sul fondoschiena di Kate Moss che, oggi, ha anche un autore e un valore, artistico e monetario, di tutto rispetto.

Infatti, è stato Lucian Freud, l’artista britannico scomparso nel Luglio del 2011 e ritenuto tra i più grandi del ventesimo secolo, a tatuare i due piccoli uccellini alla base della spina dorsale della modella britannica. A raccontarlo è la stessa Kate, diventata amica di Freud nel 2002 dopo che l’artista l’ha ritratta nuda e incinta in una grande tela poi venduta per 3,2 milioni di sterline.

La modella ha rivelato che tutto è avvenuto in maniera molto casuale e lei stessa ha scelto il soggetto degli uccellini: “Mi ha raccontato che quando era in marina, 19 enne, era solito fare i tatuaggi per i marinai. E io ho esclamato “Oh mio Dio, è fantastico” e lui ha mi ha proposto “Posso fartene uno, cosa ti piacerebbe? Vuoi creature del regno animale?” Io gli ho detto che mi piacevano gli uccelli e lui ha risposto “Ho fatto uccelli. Ce l’ho nel mio quaderno” e ha indicato un dipinto di un pollo a testa in giù in un secchio. Io ho detto, “No, questo no”. Al che lui ha detto “Forse dovrei solo fare te”, e io ho pensato “Non voglio avere una ragazza sul mio sedere”. Così abbiamo deciso di fare uno stormo di uccelli”.

È la stessa top model a ritenere di indossare un’opera d’arte che vale milioni: “È un Freud originale. Mi chiedo quanto pagherebbe un collezionista per questo? Qualche milione? Se tutto mi andasse male, potrei sempre fare un espianto di pelle e venderlo”.

Kate Moss, icona mondiale uscita indenne dagli scandali di droga a lei legati, non si è smentita neanche questa volta continuando a far parlare di sé e attirando l’attenzione con una semplice battuta. A 38 anni compiuti, la top model continua a dimostrare il suo senso dell’humor e…degli affari!

http://noigiovani.it

Lascia un commento