Italia, in prima linea per la “rivoluzione della fisica” al Cern

Italia, in prima linea per la “rivoluzione della fisica” al Cern

cernNell’ esplorazione della nuova pagina della fisica l’ italia è in prima linea. Si è aperta oggi al Cern con le prime collisioni ad un’ energia record. Al Cern di Ginevra dunque, è iniziata la rivoluzione della fisica, con le prime collisioni di particelle all’energia record di 13.000 miliardi di elettronvolt (13 TeV). E’ possibile osservare una serie di fenomeni completamente nuovi, che la fisica tradizionale finora non era in grado di descrivere. Fernando Ferroni, presidente dell’ Istituto Nazionale di Fisica nucleare ha dichiarato:” Siamo in grande forma nel cominciare ad esplorare questo mondo sconosciuto”. Siamo sbarcati su un nuovo pianeta, e adesso dobbiamo esplorarlo”.

1 Commento

  1. Pingback: Italia, in prima linea per la “rivoluzione della fisica” al Cern – Noi Giovani | NUOVA RESISTENZA

http://noigiovani.it

Lascia un commento