Estate all’ insegna del tempo incerto,niente caldo record

Estate all’ insegna del tempo incerto,niente caldo record

tempo-incertoQuando si è alle porte del fine settimana ci si chiede come sarà il tempo, l’ estate è ufficialmente iniziata e il mese di giugno è quasi giunto al termine. Nei giorni scorsi era stata annunciata un’ ondata record di calore, ma oggi i metereologi smentiscono. l’ondata di caldo prevista per l’inizio di luglio, infatti, è stata nettamente ridimensionata, o meglio non colpirà in pieno l’Italia ma si dirigerà in modo particolarmente diretto sull’Europa centro/occidentale, portando il grande caldo su Spagna e Francia dove le temperature supereranno abbondantemente i +40°C in numerose località. In Italia farà caldo soprattutto in Sardegna, che sarà la regione più calda con picchi di +35°C. Nel resto d’ Italia non ci saranno eccessivi picchi di caldo e spesso le temperature si manterranno fresche. Previsti ancora temporali nelle ore pomeridiane. In somma, nessun caldo record, quest’ estate sarà all’ insegna dell’ incertezza.

http://noigiovani.it

Lascia un commento