Costa Rica e Olanda ai quarti di finale dei Mondiali 2014

Costa Rica e Olanda ai quarti di finale dei Mondiali 2014

Il Mondiale 2014 ha vissuto una domenica intensa e ricca di colpi di scena con la pazza vittoria dell’Olanda e la storica qualificazione ai quarti di finale della Costa Rica.

quarti di finale mondiali 2014

Il gol di Giovani Dos Santos ha fatto vedere il fantasma dell’eliminazione agli oranje, sinora una delle migliori nazionali viste in Brasile. Ma l’orgoglio ha preso la forma di una incredibile rimonta nelle battute finali: prima il pareggio di Sneijder all’88′ e poi il gol vittoria su rigore, siglato da Huntelaar entrato al posto di Van Persie per raddrizzare il match. I messicani hanno così subito una sconfitta amarissima, dopo aver visto il traguardo dei quarti di finale.

Nella seconda partita, la Costa Rica ha centrato una qualificazione impensabile alla vigilia del Mondiale, entrando nelle prime 8 squadre migliori del pianeta. La Grecia ha dovuto arrendersi ai calci di rigore, nonostante avesse acciuffato il pareggio a tempo scaduto con un gol di Papastathopoulos, sfruttando anche la superiorità numerica maturata grazie all’espulsione di Duarte al 66′. I centroamericani erano passati in vantaggio con un gol di Ruiz al 52′.

Nei tempi supplementari nessuna delle due nazionali ha trovato la rete decisiva, così si è finiti ai calci di rigore: dal dischetto è stato decisivo l’errore di Gekas. Umana ha trasformato il rigore che ha consegnato i quarti alla Costa Rica.

Il programma di oggi prevede altri due match dei quarti di finale, entrambi sull’asse euro – africana: la Francia deve vedersela con la Nigeria, mentre la Germania affronta l’entusiasmo dell’Algeria.

Chi vincerà, passerà ai quarti insieme alla Costa Rica e all’Olanda.

http://noigiovani.it

Lascia un commento