Come creare un canale di successo su Twitch

Come creare un canale di successo su Twitch

 

40770910102_aa80cc35b2_c

Attualmente ci sono diversi sistemi che permettono di guadagnare sul web: tra gli altri, la piattaforma Twitch è sicuramente uno dei migliori, visto che offre la possibilità di giocare in streaming, come con il famoso gioco Fortnite, svelando al pubblico non solo un gameplay, ma anche qualsiasi altra ripresa. Questa piattaforma è stata creata inizialmente solo per soddisfare le esigenze dei videogiocatori, ma in realtà con il passare del tempo gli utenti hanno cominciato ad effettuare la condivisione di qualsiasi tipo di contenuto, offrendo allo streamer la possibilità di monetizzare.

I primi passi per aprire un canale su Twitch

Prima di aprire un canale su Twitch, che ha rivoluzionato l’intrattenimento online, dando un altro senso ai videogiochi e a discipline come il poker sportivo, è importante avere in mente che i risultati non accadono per caso, ma serve tanto impegno, sacrifici e pazienza. Soprattutto, bisogna capire che tipo di contenuti non vengono proposti dagli altri canali e quali siano quelli più amati da parte degli utenti, magari prendendo spunto da quelli con il maggior numero di views su Twitch.

Descrizione, chat e contenuti

La prima cosa da fare è quella di inserire una descrizione ricca di particolari per il proprio canale. All’interno della chat deve essere inserito un regolamento, insieme ad un messaggio di benvenuto che qualsiasi utente leggerà ogni volta che eseguirà l’accesso nel canale. Anche l’aspetto estetico del canale conta veramente tanto e funziona come se fosse una sorta di calamita per gli utenti: cercate quindi di renderlo estremamente ricco di riquadri, in cui andrete a inserire i vari contatti, ma anche i programmi che avete per il futuro del canale, quello che state producendo attualmente e così via. L’interazione con i vari spettatori deve sempre avvenire usando due strumenti fondamentali: si tratta del microfono e della chat. In un canale Twitch diventa di primaria importanza riuscire a entrare in empatia con tutti gli utenti che stanno guardando il video, iniziando a interagire per ottenere consigli, opinioni e aiuti.

Cosa fare quando volete attirare utenti stranieri sul vostro canale

In questo caso ci sono delle leggere modifiche da apportare. La lingua inglese sarà fondamentale non solo nella descrizione del canale, ma anche all’interno della chat, nei video, attivando i sottotitoli, oppure optando per il doppiaggio in lingua inglese. Nel caso in cui, giusto per fare un esempio, un gioco venga doppiato in lingua italiana, allora la cosa migliore da fare è quella di attivare i sottotitoli in inglese, altrimenti il contrario. Nel caso in cui sul vostro canale arrivassero anche tanti utenti stranieri, i follower e gli abbonati crescerebbero in maniera esponenziale. Il segreto, però, è sempre uno solo: ovvero, offrire dei contenuti che siano di grande qualità e originalità.

Occhio ai dettagli

L’importanza dei dettagli, come in tantissime altre cose, è primaria su Twitch. Per questo motivo la foto del canale deve sempre visualizzare il logo, così come è importante impostare anche il banner del canale che potrà essere visto dagli utenti in chat. Qualora il vostro canale dovesse essere offline, è bene avvisare i vari utenti inserendo un’apposita foto (anche in questo caso se la personalizzate è meglio). Un altro dettaglio molto importante da curare sempre è quello di ricordarsi di condividere ogni diretta in real time sui vari vostri social. Inoltre, è bene tenere d’occhio la possibilità di realizzare degli eventi all’interno del proprio canale Twitch, in modo tale da trasmettere adeguate informazioni agli spettatori sui contenuti e sulle tempistiche relative alle future trasmissioni. Si consigli anche di usare dei software di terze parti, come ad esempio Streamlab OBS, in modo tale da rendere le proprie trasmissioni sempre più ricche, sfruttano in modo adeguato tutti i vari widget a disposizione, per creare presentazioni e così via. Le trasmissioni devono essere sempre salvate, realizzando delle apposite raccolte per permettere ai propri spettatori di poter riguardare in qualsiasi momento dei vecchi contenuti.

http://noigiovani.it

Lascia un commento