Chi sono i 16 ministri del Governo Renzi?

Chi sono i 16 ministri del Governo Renzi?

Dopo il passaggio del campanello da Enrico Letta a Matteo Renzi e la serrata trattativa con le diverse forze politiche che compongono l’attuale maggioranza parlamentare, il nuovo premier ha consegnato al Capo dello Stato l’elenco di coloro che assumeranno l’incarico di ministri.

chi sono i 16 ministri del governo renzi

L’incontro tra Renzi e Napolitano è durato più di due ore e mezza e i cronisti hanno fatto molte ipotesi su scelte che Napolitano avrebbe ritenuto di non accogliere e voluto ridiscutere: soprattutto per la Giustizia (per cui a lungo nel pomeriggio era circolato con grandi certezze il nome del pubblico ministero Nicola Gratteri) e gli Esteri, per cui la non riconferma di Emma Bonino è già molto criticata.

La squadra di Governo è composta da 16 ministri, di cui 8 donne, e con una età media più bassa di quella dell’esecutivo guidato da Letta. Nel dettaglio ecco i nomi:

Economia e finanze

Pier Carlo Padoan (Roma, 1949). Vicesegretario generale dell’Ocse e presidente dell’Istat, è stato consulente della Banca mondiale, della Commissione europea e della Banca centrale europea.

Interno

Angelino Alfano (Agrigento, 1970), fondatore del Nuovo centrodestra. Ministro dell’interno e vicepresidente del consiglio dei ministri nel governo Letta.

Difesa

Roberta Pinotti (Genova, 1961), Partito democratico. Sottosegretaria al ministero della difesa nel governo Letta.

Esteri

Federica Mogherini (Roma, 1973), Partito democratico. Responsabile per l’Europa del Pd.

Lavoro e welfare

Giuliano Poletti (Imola, 1951). È presidente nazionale di Legacoop, a lungo militante e funzionario del Partito comunista.

Istruzione

Stefania Giannini (Lucca, 1960), Scelta civica. Professore ordinario di glottologia e linguistica dal 1999 e rettore dell’università per stranieri di Perugia dal 2004 al 2013.

Sviluppo economico

Federica Guidi (Modena, 1969). Imprenditrice, è stata presidente dei giovani imprenditori di Confindustria.

Giustizia

Andrea Orlando (La Spezia, 1969), Partito democratico. Ministro dell’ambiente nel governo Letta.

Agricoltura e politiche forestali

Maurizio Martina (1978), Partito democratico. Dal 2009 è il responsabile per l’agricoltura della segreteria del partito. È stato sottosegretario al ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali nel governo Letta.

Cultura e turismo

Dario Franceschini (Ferrara, 1958), è stato segretario nazionale del Partito democratico nel 2009. Ministro per i rapporti con il parlamento nel governo Letta.

Ambiente

Gianluca Galletti (Bologna, 1961), Unione di centro. Sottosegretario all’istruzione nel governo Letta.

Trasporti e infrastrutture

Maurizio Lupi (Milano, 1959), Nuovo centrodestra. Deputato di Forza Italia dal 2001 e vicepresidente della camera dal 2008 al 2013, ministro ai trasporti e alle infrastrutture nel governo Letta.

Salute

Beatrice Lorenzin (Roma, 1971), Nuovo centrodestra. Eletta deputata con il Pdl alle elezioni del 2008, ministra della salute nel governo Letta.

Riforme e rapporti con il parlamento

Maria Elena Boschi (Montevarchi, 1981), Partito democratico. Deputata e responsabile della segreteria del Pd per le riforme.

Semplificazione e pubblica amministrazione

Marianna Madia (Roma, 1980), Partito democratico. Deputata dal 2008. È responsabile per il lavoro della segreteria del Pd.

Affari regionali

Maria Carmela Lanzetta (Mammola, 1955), Partito democratico. Ex sindaco di Monasterace.

http://noigiovani.it

Lascia un commento