Alla 1° Biennale della Creatività di Verona le opere dell’artista Valentina Tabacchi

Alla 1° Biennale della Creatività di Verona le opere dell’artista Valentina Tabacchi

“Nelle opere di Valentina si esalta l’amore per la pittura, l’idea di superamento del limite oggettivo della tela, ricreando come fosse realtà ciò che la luce disvela, descrivendo una natura oltre i limiti della mera riproduzione meccanica a cui il mondo odierno, la società delle immagini, ci ha brutalmente assuefatto.”

Cinzia Chiari

Valentina Tabacchi-1Biennale della Creatività

Le parole di Cinzia Chiari ben descrivono l’arte della giovane Valentina Tabacchi, pittrice iperrealista romana, dotata di un’abilità tecnica innata e mossa, fin dall’adolescenza, dalla costante “ricerca maniacale della perfezione del tratto, nel filone dei cosiddetti iperrealisti, che toccando l’inconscio emoziona e ci trasferisce in un’altra dimensione”.

Una passione, quella di Valentina, ereditata dal nonno pittore e coltivata, nel corso degli anni, imparando ad ascoltare il linguaggio della natura, con la quale ha un profondo legame. Un’arte che, dal 12 al 16 Febbraio 2014, regalerà una perfetta armonia compositiva ai visitatori della 1ª Biennale della Creatività in Italia, uno tra gli eventi espositivi più rilevanti del 2014.

L’evento, che si terrà al Palaexpo della Fiera di Verona, è curato da Paolo Levi, direttore critico, e Sandro Serradifalco, direttore artistico, e gode del patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione del Veneto e del Comune di Verona (Assessorato dei Beni Culturali). Pittura, scultura, fotografia, design, videoart e letteratura, sono le sezioni della kermesse che vedranno la partecipazione di oltre ottocento artisti provenienti da tutta Italia e da vari Paesi del mondo.

La 1ª Biennale della Creatività in Italia offre uno spaccato significativo della creatività attuale, sollecitando, uno scambio culturale qualificato attraverso i numerosi eventi collaterali presenti alla manifestazione. L’inaugurazione è prevista mercoledì 12 Febbraio alle ore 18:00 presso l’auditorium del Palaexpo e saranno presenti il critico Vittorio Sgarbi, il critico Paolo Levi, l’editore Sandro Serradifalco, le autorità locali e altre personalità del mondo della cultura e dello spettacolo.

Durante la Biennale della Creatività, i visitatori oltre che ammirare potrenno votare gli artisti preferiti permettendo, a quest’ultimi, di esporre due opere alla Fiera ARTEXPO 2014 di New York. Domenica 16 Febbraio, a concludere l’evento, Katia Ricciarelli in veste di madrina, presenzierà la cerimonia di premiazione.

http://noigiovani.it

Lascia un commento